Nuova Argentia Gorgonzola – Bottanuco Basket     80 – 66    

Parziali 22-17, 47-32, 56-50

Tabellini : Brown 17, Grampa 15, Radice 14, Dedè 8, Marra 8, Romano 7, Coraini 6, Fall 2, Nodari 2, Ruzzon 1, Arciuli ne, Longoni ne,

Nella prima giornata di ritorno della prima fase arriva a Gorgonzola Bottanuco, squadra che ci ha costretti a una pesante sconfitta nel girone di andata.

La peggiore prestazione stagionale è ancora nella testa dei ragazzi di coach Benetti che mostrano fin dal riscaldamento di essere carichi e di avere voglia di rivalsa.

Il quintetto iniziale mostra subito una piacevole sorpresa: coach Fabio getta nella mischia il 2006 Paolo Nodari che vede ricompensato il lavoro degli ultimi anni con la prima da titolare in serie C, per di più in una partita di fondamentale importanza.

Il linguaggio del corpo visto nel prepartita si tramuta in un parziale immediato di 11-2 per i nostri ragazzi fatto di gran difesa, recuperi e transizione. Dopo l’immediato timeout però Bottanuco reagisce e trova con continuità il canestro da tre punti accorciando e chiudendo il primo parziale sotto di 5 punti (22-17).

Il secondo quarto inizia in maniera interlocutoria e le squadre si scambiano canestri senza riuscire a modificare sostanzialmente lo scarto (al 14’ siamo 33-29). A questo punto arriva il primo strappo della partita: la difesa ritorna quella di inizio partita e un parziale di 7-0 che diventa 14-3 porta i nostri ragazzi all’intervallo lungo sul +15 (47-32). Da notare come Bottanuco (a segno solamente con 3 tiri liberi) sia rimasta senza canestri dal campo per gli ultimi 6 minuti del quarto.

Dopo l’intervallo lungo si tocca il massimo vantaggio sul +18 ma al 33’, sul 54-37, la macchina offensiva si inceppa e negli ultimi 6 minuti di quarto segniamo solamente 2 punti permettendo a Bottanuco di rientrare prepotentemente sul 56-50.

All’inizio dell’ultimo periodo la rimonta ospite continua nonostante Grampa e Romano provino a dare la scossa con iniziative personali e si arriva fino al -1 (61-60). Un Brown glaciale dall’arco ridà un po’ di ossigeno ai gorgonzolesi ma si arriva comunque agli ultimi 3 minuti sul 66-64.

Qui la squadra di casa sale ulteriormente di colpi. In difesa annulla completamente le inizative ospiti e in attacco ritrova le percentuali e il movimento di palla dei giorni migliori. Tripla di Radice, poi di Brown, poi ancora Brown con un fondamentale rimbalzo in attaco su tiro libero sbagliato e Dedè con un rocambolesco gioco da 3 punti firmano un parziale di 12-0 che in 2 minuti chiude la pratica.

Il mese di dicembre inizia così con quella che è probabilmente la miglior prestazione dell’anno dimostrando di essere cresciuta molto rispetto a un girone fa.

Condividi